IL METODO CLASSICO ETNA

Print Friendly, PDF & Email

IL METODO CLASSICO ETNA

VENDEMMIA DI MONTAGNA

La vendemmia vulcanica dell’Etna: una viticoltura eroica tra lapilli e leggenda

La Tenuta di Cavanera Etnea è immersa nella Riserva Naturale del Parco dell’Etna tra la suggestione del mito e la magnificenza della natura.  Nel territorio di contrada Verzella sul versante Nord-Est del vulcano il vigneto di Cavanera Etnea è la felice porzione di Eden in cui Firriato ha plasmato con dedizione il progetto di viticultura eroica. La vendemmia del vulcano è un  autentico esempio di saggia attesa enoica, avviene nella seconda metà di ottobre per le uve destinate ai Cavanera Bianco e Rosso mentre, per  quelle destinate alla base spumante metodo classico Gaudensius è già avvenuta. Acini piccoli, ricchissimi di sentori e di profumi che portano il sigillo del metodo classico di Firriato.

IL NERELLO MASCALESE E LA FERTILITA’ DEL SUOLO

Il soggetto di un dipinto Made in Sicily

Se dovessimo dipingere su una tela il paesaggio etneo disegneremmo le rigogliose pendenze del vulcano dove si stagliano con morbidezza i filari di Nerello Mascalese. E’ un vitigno a bacca rossa nonché uno degli storici autoctoni siciliani originario della zona di Catania (Piano di Mascali). Coltivato tra i 350 e i 1000 m sul livello del mare su suoli di lava con alta capacità drenante caratterizzati da elevata fertilità. Il Nerello Mascalese segue la naturale chimica del vulcano che nei millenni ha creato una architettura naturale in cui, il calore dell’irraggiamento solare della fascia mediterranea e la ventilazione d’alta quota, sono alla base delle etichette di prestigio come il Cavanera Rovo delle Coturnie, il Cavanera Ripa di Scorciavacca e lo spumante  metodo classico Guadensius.

LA VENDEMMIA DEL NERELLO MASCALESE PER IL METODO SPUMANTE

Una eruzione di stile per lo spumante dai tratti mitologici

Una eruzione di stile e di pregevolezza. In questo contesto paesaggistico e microclimatico così impervio e complesso della Tenuta di Cavanera nascono cinque vini massima espressione dell’ETNA DOC. Il Guadensius è il fiore all’occhiello di questa produzione naturalmente vocata alla produzione di vini di qualità. Un vino spumante metodo classico dal perlage raffinato e di rara intensità. Prodotto dalla uve più precoci di Nerello Mascalese è contraddistinto per la mineralità donata da un terroir vitale e in continua evoluzione. Un vino frutto del metodo classico Etna di Firriato, dal bouquet intenso come il fuoco del vulcano, intenso come questa Sicilia dai tratti mitologici.

CONDIVIDI!