©all copyright reserved by Firriato - 1 1 - Etna, una vacanza a Ottobre

Etna, una vacanza a Ottobre

Print Friendly, PDF & Email

Etna, una vacanza a Ottobre

Il risveglio sul vulcano

©all copyright reserved by Firriato - 1 1 - Etna, una vacanza a Ottobre

Chi vive in città, è inevitabile, ne è talmente assuefatto dai ritmi convulsi, dai rumori e dagli odori congestionanti da non rendersi più conto di cosa significhi respirare aria pulita e ascoltare la natura. Eppure, ritagliarsi nel corso dell’anno una dimensione “disintossicante” dovrebbe essere un obiettivo di molti, soprattutto in una terra come la Sicilia che, dal mare alla montagna, ha un’offerta ricca e variegata. Come quella di Cavanera Etnea, Wine Resort di Firriato immerso nei vigneti e nel verde di contrada Verzella, sul versante nord-est dell’Etna. Qui, il risveglio è una sinfonia di benessere per la mente e i sensi: dopo una colazione abbondante e genuina, sarà il nostro stesso corpo a chiedere di incamminarci per un gita tra il vulcano e i deliziosi paesi vicini, oppure, perché no, verso il mare e i suoi borghi.

 

Un territorio da sogno,

tra scenari incontaminati e borghi del gusto

Un’escursione sull’Etna significa esplorare paesaggi lunari e misteriosi, ma anche, a seconda della stagione, assaporare una montagna frizzante e innevata in salsa siciliana. Tuttavia, non si possono mancare nemme noi paesi nei suoi dintorni, dove al benessere della natura si coniuga la qualità della tavola e dei prodotti tipici. Come Linguaglossa e Castiglione di Sicilia, che tra salsiccia e granite garantiranno agli amanti della tavola grandi scorpacciate. Prima di raggiungere il mare, facciamo un salto alle mitiche Gole dell’Alcantara, dove tra pietre laviche e corsi d’acqua purissima e gelata i viaggiatori troveranno ancora una volta una Sicilia selvaggia e bellissima, ma diversa dalle solite cartoline.

©all copyright reserved by Firriato - 2 1 - Etna, una vacanza a Ottobre

Taormina, ovvero la Sicilia glamour

©all copyright reserved by Firriato - 3 1 - Etna, una vacanza a Ottobre

Taormina, pur non potendo sottrarsi a quest’ultima etichetta, è in ogni caso uno di quei luoghi che difficilmente, una volta scoperti, lasciano il cuore del visitatore. La vista dalle sue terrazze è tra le più belle di tutta l’isola, come quella dal Teatro Greco, spettacolare palcoscenico affacciato sul mare che, negli anni, ha visto esibirsi i più grandi artisti nazionali e internazionali. Da Cavanera, i chilometri da percorrere non sono molti, e dopo i vigneti, le terre nere del vulcano e i fiumi, un gustoso gelato in questo elegante e suggestivo borgo sul mare è la chiusura perfetta delle nostre vacanze sull’Etna.

CONDIVIDI!

Leggi anche...