L’eccellenza del vino italiano su Sky Arte

Print Friendly, PDF & Email

Con B.E.V.I. un viaggio di scoperta tra Creatività, Architettura e Design

C’è un rapporto profondo tra arte e vino in Italia. Oggi, le cantine stesse, sono diventate le nuove cattedrali. Così si celebra, appunto arte, creatività e anche buona economia. È questo lo scrigno dei tesori proposto da B.E.V.I. (Bacche, Enologi e Vinattieri d’Italia) – L’Arte del Vinificare -, la serie televisiva in dieci episodi che Sky Arte ha inserito nella fascia più ambita ma anche più impegnativa del suo palinsesto preserale. Un viaggio di scoperta, da nord a sud dell’Italia che, allo scoccare delle 20.45, a partire dal 26 maggio, per dieci mercoledì consecutivi, coinvolgerà l’eccellenza del vino italiano, in territori mozzafiato di un’Italia agricola sino al midollo, eppure innovativa, aperta ad una contemporaneità che non può far a meno della bellezza e delle sue emozioni. Il vino stesso è, per molti produttori, una creazione, un’opera personalissima, frutto della propria sensibilità e della propria cultura di riferimento.

Con la serie B.E.V.I., si racconterà il nostro paese da un punto di vista nuovo: l’eccellenza vinicola italiana, fatta di tradizioni, innovazione, architetture contemporanee e maestri di un’arte apprezzata in tutto il mondo.

Firriato sarà protagonista della terza puntata, Federico Lombardo di Monte Jato ci accompagnerà in questo viaggio raccontandoci l’Etna, territorio di rara bellezza e di grande fascino.


B.E.V.I andrà in onda il 9 giugno alle 20.45 su Sky Arte (canali 120 e 400 di Sky).

Sarà disponibile anche On Demand e in streaming su NOW. (Per la visione di Now TV è sufficiente accedere al sito web della piattaforma di video streaming online, da computer o dispositivo connesso e decidere la propria modalità di pagamento, attraverso un’offerta strutturata in ticket, mensili o per singoli eventi.)

Ogni episodio avrà 1 passaggio fresh + 3 repliche, seguendo questo schema:
– Mercoledì ore 20.40
– Sabato ore 11.30
– Martedì ore 13.00
– Sabato ore 12.00

Leggi anche...