Firriato in prima linea per la tutela dell’ambiente

Print Friendly, PDF & Email

L’azienda siciliana ottiene la Carbon Footprint per Le Sabbie dell’Etna Bianco

Un altro tassello importante si aggiunge al percorso produttivo di Firriato che, dal vigneto alla bottiglia è sempre più sostenibile e rispettoso dell’ambiente.

Dopo le numerose certificazioni sul sistema agricolo, sempre più rispettoso dei cicli produttivi della terra, la  DNV – GL, uno degli enti internazionali più prestigiosi del settore, ha rilasciato la ISO14067 Carbon Footprint ad uno dei vini prodotti da Firriato nella Tenuta di Cavanera sul versante nord-est del vulcano Etna. Si tratta de “Le Sabbie dell’Etna Bianco Etna Doc”, che testimonia come la maison siciliana ha migliorato la propria performance ambientale per la produzione di questo vino riducendo le emissioni di CO2 lungo l’intero ciclo produttivo, dal vigneto all’imbottigliamento.

“Ciò che a noi preme – spiega Federico Lombardo di Monte Iato, COO dell’azienda – non è soltanto  garantire la miglior qualità possibile dei vini Firriato ma di ottenerla attraverso un processo virtuoso e attento alle esigenze ambientali. Lo provano le scelte che abbiamo compiuto in questi anni, tutte indirizzare alla tutela della biodiversità attraverso il sistema di coltivazione Biologico Certificato, fino all’innovativo recupero eco-compatibile delle antiche strutture seicentesche di Baglio Soria nel Trapanese e di Cavanera sull’Etna”.

Per Approfondire

ISO 14067

Le politiche europee volte alla riduzione delle emissioni di gas ad effetto serra (GHG) hanno individuato dei settori produttivi con obbligo di riduzione specifico e delle misure per contenere complessivamente le emissioni in modo volontario. Inoltre il mercato richiede e premia sempre di più prodotti e servizi con una ridotta impronta ambientale. In questo contesto si inquadrano le norme che mirano a quantificare l’impronta di carbonio dei prodotti. I risultati dimostrano, in generale, l’efficacia della carbon footprint, sia come strumento di controllo e riduzione delle emissioni, sia come modalità di comunicazione della sensibilità dell’azienda sulle tematiche della sostenibilità.

Scarica il pdf

                                                                                                          

PR & Comunicazione

Andrea Terenghi – (+39) 348- 3115953 – terenghi@granviasc.i

Gran Via – Società & Comunicazione – srl
Via Giotto, 92 90145 Palermo

 

Leggi anche...