©Firriato - saint germain - Saint Germain

Bollicine di Sicilia

SAINT GERMAIN

IGT Terre Siciliane

Grillo e Catarratto

Il Saint Germain è lo spumante brut di Firriato che nasce dall’incontro tra il Catarratto e il Grillo. Queste due varietà autoctone a bacca bianca hanno contribuito al successo enologico della Sicilia consentendole di imporsi nel panorama vinicolo mondiale di qualità. Il nome richiama la Francia del 700 ma è uno spumante autenticamente siciliano che nasce nelle fertili terre dell’agro trapanese. Il Saint Germain nasce a Borgo Guarini in un contesto agricolo unico ed esprime, con lo stile produttivo innovativo di Firriato, tutta la complessità ampelografica di questo lembo dell’agro trapanese. Freschezza e mineralità si fondono in armonia grazie alla spumantizzazione con metodo Martinotti che esalta le trame aromatiche ed olfattive dei due varietali rivelando brio e piacevolissima bevibilità.


  • Classificazione: IGT Terre Siciliane
  • Vitigno: Grillo e Catarratto
  • Terroir: agro di Trapani – Tenuta di Borgo Guarini
  • Suolo: medio impasto tendente all’argilloso
  • Esposizione: ovest (250 mt. s.l.m.)
  • Vinificazione: Rifermentazione in autoclave secondo metodo Martinotti-Charmat

ZONA DI PRODUZIONE

Borgo Guarini

©Firriato - sicilia guarini 1 - Saint Germain

Borgo Guarini profuma di Sicilia ed è un luogo incantato in cui il trascorrere del tempo ha un ritmo sfumato, lento come il ciclo naturale delle stagioni. Immerso nella macchia mediterranea, il borgo è testimone di una civiltà contadina indissolubilmente legata alla terra.

©Firriato - Terroir borgo Guarini - Saint Germain

Saint Germain

Perlage gioioso e vibrante piacere

Il Conte di Saint Germain è citato nelle memorie di Casanova e di Giuseppe Balsamo (Conte di Cagliostro). La sua vita leggendaria lo ha condotto dalla corte di Parigi a quella di Londra, dalla Germania al Tibet. All’epoca si sosteneva che avesse scoperto il segreto della pietra filosofale e che per questo non invecchiasse mai. Immaginiamo di rievocarlo con un calice di Saint Germain vino spumante brut in mano in compagnia delle persone amate e di restare giovani, se non anagraficamente, almeno nell’animo.

©Firriato - Annate Vendemmia Catarratto BG - Saint Germain
©Firriato - Saint German crudo 9F6A5110 - Saint Germain

La ricetta

Crudo di mare all’egadina

Tritare la carne dello spada finemente e lasiare marinare con olio sale e limone e lasciare riposare un paio d’ore. Tagliare la ricciola a carpaccio, in fettine estremamente sottili. Privare della testa e dal carapace i gamberi ed inciderne il dorso con la punta di un coltello affilato per tirarne via l’intestino e sciacquare accuratamente i crostacei.

CONDIVIDI!