@Firriato - LOcra RGB - L'Ocra

La finezza aromatica dello Zibibbo

L'OCRA

Terre Siciliane Moscato Naturale

Zibibbo

Il Giardino degli appassimenti di Borgo Guarini, con i suoi frutti, regala emozioni ed esperienze uniche e irripetibili che arrivano a toccare le corde del cuore. L’Ocra di Firriato è un vino estremamente gradevole e caratterizzato da componenti di freschezza e sapidità racchiuse in un bouquet che sprigiona aromi fruttati e floreali, dove spiccano prepotenti profumi di scorza d’arancia, rosa e miele. L’Ocra è un vino dolce caratterizzato da una base di passito, non addizionata con alcol o aromi. Una volta raggiunto il giusto grado di maturazione si procede, nella prima decade di settembre, alla vendemmia delle uve che vengono lasciate appassire sui graticci. Da questo procedimento si ottiene così un vino dolce e delicato, mai stucchevole e dotato della spiccata eleganza aromatica dello Zibibbo.


  • Classificazione: Terre Siciliane Moscato Naturale
  • Vitigno: Zibibbo
  • Pedoclima: collinare
  • Suolo: medio impasto tendente all’argilloso
  • Esposizione: nord/sud (250-400 mt. s.l.m.)

ZONA DI PRODUZIONE

Borgo Guarini

@Firriato - sicilia guarini 1 - L'Ocra

Borgo Guarini, sulla costa occidentale della Sicilia, con i suoi 165 ettari è la Tenuta agricola più estesa di Firriato. Un nucleo di alta collina sul versante occidentale della Sicilia. Esposta prevalentemente verso sud, distante circa venti kilometri dal mare con un’altezza variabile tra i 300 a 400 metri s.l.m.

@Firriato - Terroir borgo Guarini - L'Ocra

L'Ocra

Dolce profumo di Sicilia

L’Ocra è la perfetta ed equilibrata interpretazione dello Zibibbo coltivato nel Giardino degli appassimenti di Firriato, paradiso terrestre nel cuore della Tenuta di Borgo Guarini. Dello stesso colore dell’oro, L’Ocra si distingue, nel panorama vinicolo siciliano, per la sua spalla acida arricchita, con garbo ed eleganza, da una componente dolce portata in dono dalle uve lasciate appassire sui graticci.  Vino estremamente versatile e ideale a tutto pasto, è il perfetto abbinamento ai dessert della gastronomia siciliana. La sua contenuta struttura alcolica esalta i formaggi caprini e i pesci affumicati, sprigionando al naso e alla memoria il dolce profumo di Sicilia. Borgo Guarini, la tenuta a pochi chilometri da Trapani dove L’Ocra è prodotto, è testimone  di una civiltà contadina indissolubilmente legata alla terra. Il paesaggio è quello di una natura in perfetto equilibrio, in cui la mano dell’uomo è stata amica attenta e rispettosa della biodiversità.

@Firriato - Annata LOcra Giardino degli appassimenti BG - L'Ocra
@Firriato - Locra Crostata di albicocche 9F6A5048 - L'Ocra

La ricetta

Crostata di albicocche

Impastare tutti gli ingredienti eccetto la confettura, e lasciare riposare l’impasto per un paio d’ore.  Trascorso il tempo necessario, stendere la pasta ottenuta all’interno di una teglia dell’altezza specifica di 1 cm. Se dovesse avanzare della pasta, trattenerla per eventuali decorazioni.

CONDIVIDI!